Ingegneri: 3 CFP per tutti gli ingegneri d'Italia

Architetti: 3 CFP per tutti gli architetti d'Italia

Geometri: accreditato per tutti i geometri d'Italia
Periti Industriali: 3 CFP per tutti i periti industriali d'Italia

Iscriviti cliccando su registrati

Per richieste informazione, scrivere a:

daikin@h25.it

Presentazione - durata 3 ore

Dopo l’emanazione dei decreti attuativi e la circolare interpretativa dell’Agenzia delle Entrate, i docenti chiariranno tutti gli aspetti più spinosi e quelli maggiormente necessari di una corretta interpretazione del Superbonus al 110%. In particolare, la loro attenzione sarà rivolta all’impianto, la cui sostituzione e/o riqualificazione ricade nel novero degli interventi trainanti, necessari per accedere al Superbonus. Un focus importante sarà dedicato alle pompe di calore aria-acqua e ai sistemi ibridi, mettendoli a confronto ed evidenziando, con casi studio e best practice, vantaggi, svantaggi e opportunità per il progettista, che, suo malgrado, ricopre un ruolo fondamentale, caricandosi sulle spalle oneri e onori di un incentivo a suo modo storico.

 

Il Superbonus 110% per rendere le nostre case più efficienti, migliorando la classe energetica a costo “quasi” zero

- Analisi degli incentivi

- APE: si parte da qui

- Riqualificare l’impianto: un intervento trainante

 

Le pompe di calore 100% elettriche

- Aria-acqua in R32: la soluzione ottimale per impianti esistenti con radiatori

- Vantaggi, potenzialità e prestazioni nell’intervento di riqualificazione dell’impianto esistente

 

Il sistema ibrido

- Pompa di calore integrata alla caldaia: la soluzione ottimale per il riscaldamento

- Pompa di calore integrata alla caldaia + condizionatore: la soluzione ottimale per il riscaldamento e il raffrescamento

- Vantaggi, potenzialità e prestazioni nell’intervento di riqualificazione dell’impianto esistente

 

Best practice e casi studio

- Esempi virtuosi e soluzioni ottimali

 

Conclusione e dibattito

Partner tecnico

daikin_quadratoLR.jpg

Sei hai bisogno di maggiori informazioni inviaci una mail cliccando qui sotto

Segreteria organizzativa



www.h25.it

mob. +39 338 85 80 597 - phone +39 393 938 63 02
skype tomsharpe1
info@h25.it