n.4 Crediti Formativi Professionali (C.F.P.) per gli ingegneri iscritti ad ogni albo provinciale di appartenenza

PER GLI INGEGNERI (scarica il programma) E' POSSIBILE ISCRIVERSI ESCLUSIVAMENTE QUI:

 

https://trento.ing4.it/ISFormazione-Trento/la-progettazione-sottile-impianti-radianti-isolamento-acustico-e-massetto-a-basso-spessore-corso-132.xhtml

n.4 Crediti Formativi Professionali (C.F.P.) per gli architetti iscritti ad ogni albo provinciale di appartenenza

n.4 Crediti Formativi Professionali (C.F.P.) per i periti industriali iscritti ad ogni albo provinciale di appartenenza

PER ARCHITETTI E PERITI E' POSSIBILE ISCRIVERSI NEL FORM QUI SOTTO

MUSE - Museo delle Scienze

corso del Lavoro e della Scienza, 3  a Trento

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

Ore 14.15: registrazione partecipanti

Ore 14.30 Norme e leggi: l’impianto normativo in Acustica Ambientale ed Edilizia. Concetti generali di Acustica Edilizia

Il DPCM 5/12/97 e la classificazione acustica

La norma UNI EN 12354 - Valutazioni delle prestazioni acustiche di edifici a partire dalle prestazioni di prodotti

La norma UNI TR 11175 – Guida alle norme serie UNI EN 12354 per la previsione delle prestazioni acustiche degli edifici

Applicazione alla tipologia costruttiva nazionale

La norma UNI 11367 – Classificazione acustica delle unità immobiliari. Procedura di valutazione e verifica in opera

UNI 11444 – Classificazione acustica delle unità immobiliari

Linee guida per la selezione delle unità immobiliari in edifici con caratteristiche non seriali

La progettazione dell’isolamento acustico

Cos'è il rumore e come si propaga

La corretta valutazione dei materiali

L’isolamento al rumore di calpestio: analisi delle strutture e

delle modalità di posa

Soluzioni tradizionali

Soluzioni innovative a basso spessore

Relatori dott. Eugenio Canni Ferrari, ing. Ilaria Quarantelli

Ore 16.10 I sistemi radianti a basso spessore

Le Normative di riferimento

Il comfort termico

I vantaggi degli impianti radianti

Tipologie di sistemi radianti

Come scegliere un sistema radiante

Sistemi radianti a pavimento a bassa inerzia

Abbinamento di altre tecnologie a sistemi radianti a bassa inerzia

I certificati di sistema/soluzione

(Acustica-Impianto radiante-Massetti a basso spessore)

Relatore Gerardo Brienza

Ore 17.30 Il massetto sottile

Normative Europee: cosa richiedono le normative e il codice di buona

pratica per la posa dei massetti di supporto

(Norme UNI, DIN, BS e “Codice di buona Pratica” Conpaviper)

La scelta del massetto su impianto radiante

Lo spessore di applicazione e i carichi di superficie

Massetti specifici per impianti a basso spessore

Certificazioni necessarie

Test e verifiche

Gestione dei giunti per grandi ambienti e/o pavimentazioni continue

Lo “shock termico”

Relatore Alessio Siciliano

Ore 18.30 Dibattito e conclusioni

 

Obiettivi formativi: illustrare gli aspetti essenziali per una corretta progettazione e per il collaudo del massetto di supporto affinché sia in grado di integrarsi al meglio con impianti radianti a basso spessore e soddisfare elevati standard di comfort acustico. Nell'ambito delle ristrutturazioni, oggi prevalenti sul “nuovo”, è importante conoscere e proporre soluzioni progettuali “sottili”. Del massetto verranno affrontati temi legati al movimento

del massetto stesso e come possano, tali scostamenti, danneggiare la pavimentazione. Del riscaldamento a pavimento in basso spessore verrà illustrato il quadro normativo di riferimento, presentando poi le tipologie di sistemi radianti esistenti, con un focus su quelli a bassa inerzia. Per il confort acustico, partendo dal D.P.C.M. 5/12/97, verranno introdotti rudimenti di acustica e soluzioni innovative adeguate per l’isolamento al rumore da calpestio.

Sei hai bisogno di maggiori informazioni inviaci una mail cliccando qui sotto

Promosso e organizzato da



www.h25.it

mob. +39 338 85 80 597 - phone +39 393 938 63 02
skype tomsharpe1
info@h25.it


 

© 2018 by H25.it

Proudly created with Wix.com

 

H25 di Fiorina Riccardo

via XX Settembre 7 – 27020 – Gravellona Lomellina (PV) – Italy

P.I. 02133750188 – C.F. FRNRCR74R26G388T

info@h25.itriccardo.fiorina@pec.giornalistilombardia.it


CODICE DESTINATARIO SDI fatture fornitori: T9K4ZHO

(N.B. l'ultima è una O e non uno zero)

Nazionalità: IT
Codice Fiscale: FRNRCR74R26G388T
Partita Iva: 02133750188
Denominazione: H25 DI FIORINA RICCARDO

Indirizzo: via XX SETTEMBRE 7, 27020 GRAVELLONA LOMELLINA - PV - IT

Pec: riccardo.fiorina@pec.giornalistilombardia.it

scarica il QR code

DATI BANCARI:

Intesa San Paolo - corso Vittorio Emanuele 15 - 27029 Vigevano (Pavia)

IBAN: IT27F0306923004100000008151 - BIC: BCITITMM

intestato ad: H25 di Fiorina Riccardo

  • Facebook - White Circle
  • Twitter - White Circle
  • Instagram - White Circle
  • YouTube - White Circle
  • LinkedIn - White Circle
  • Google+ - White Circle

Be social and follow us: