top of page
POWER QUALITY: COS’È, COME SI MIGLIORA E COME SI MISURA
POWER QUALITY: COS’È, COME SI MIGLIORA E COME SI MISURA

ven 16 feb

|

GRATUITO in webinar

POWER QUALITY: COS’È, COME SI MIGLIORA E COME SI MISURA

3 CFP periti industriali

La registrazione per questo evento è conclusa
Saluti

QUANDO E DOVE

16 feb 2024, 09:30 – 12:30

GRATUITO in webinar

DETTAGLI E INFORMAZIONI

3 CFP periti industriali

Come indicato dal regolamento del Consiglio Nazionale dei Periti Industriali e dei Periti Industriali Laureati, i Crediti Formativi Professionali (CFP) saranno riconosciuti a tutti i Periti Industriali di tutta Italia

OBIETTIVI: i docenti muoveranno dal quadro normativo e dall’importanza della Power Quality per le reti elettriche delle imprese, per proporre soluzioni adeguate al miglioramento dell’efficienza energetica. Verranno analizzate le più comuni e diffuse problematiche come le microinterruzioni, i flickers, le distorsioni armoniche e l’involuzione della forma d’onda di corrente, causata dai carichi non lineari di nuova generazione, ossia i carichi gestiti da elettronica di potenza.

Quindi i docenti presenteranno suggerimenti per analizzare e meglio comprendere certi fenomeni e creare consapevolezza sulle contromisure da adottare.

Anche gli aspetti legati alla riduzione dei guasti anomali degli utilizzatori verranno presi debitamente in considerazione, partendo dall’assunto che le forme d’onda non sono più prettamente sinusoidali.

PROGRAMMA

9.30 Power Quality e Norma CEI 64-8

· Intro sul fabbisogno energetico e problematiche

· Cos’è la Power Quality

· Le cinque “qualità” dell’energia

· Possibili conseguenze di una bassa Power Quality

· Norma CEI 64-8

· Accenno soluzioni tecnologiche per migliorare la Power Quality

· Smart Energy Lab

· Incentivi e detrazioni

Relatore: Prof. Francesco Grasso

11.00 Soluzioni per migliorare la Power Quality e misurabilità dei benefici

· Palleggiamento dell’energia tra la sorgente e i carichi nei regimi distorti a peggioramento della Power Quality

· Pro/contro utilizzo di filtri presenti sul mercato (attivi/passivi e in serie/parallelo)

· Misurabilità del risparmio con utilizzo di dispositivi per l’efficienza e il risparmio energetico presenti sul mercato

· La tecnologia E-Power con casi studio

Relatore: Ing. Ernesto D’Antuono

12.30 Dibattitoe fine lavori

leggi l'informativa sulla privacy

CALENDARIO


  • 3 ore

    Programma completo 28 febbraio

    Relatori

CONDIVIDI

bottom of page